martedì 1 novembre 2016

San Bonaventura da Bagnoregio in una tavola del Pordenone (1530-1535)

Giovanni Antonio de' Sacchis (il Pordenone), San Bonaventura da Bagnoregio, 1530-1535
olio su tavola, 29,8x29,8 cm
Londra, National Gallery
La National Gallery di Londra custodisce una tavola raffigurante san Bonaventura da Bagnoregio, parte del soffitto della sede di una confraternita annessa alla Chiesa di Santa Maria Gloriosa dei Frati di Venezia, dipinti da Giovanni Antonio de' Sacchis detto il Pordenone (Pordenone, 1483 – Ferrara, 14 gennaio 1539) fra il 1530 e il 1535.
Così la descrizione nella scheda della Galleria che, come indicato, custodisce un'analoga tavola raffigurante san Ludovico di Tolosa:
This and Pordenone's 'Saint Louis of Toulouse' were part of a ceiling in the Scuola di S. Francesco, the headquarters of a confraternity attached to the church of the Frari in Venice. At the corners were paintings of the Four Evangelists (Museum of Fine Arts, Budapest), while these and panels of two other Franciscan saints, Bernardino and Anthony (also in the Museum of Fine Arts, Budapest), were at the sides. In the centre was a depiction of Saint Francis receiving the stigmata (now missing).
A laude di Gesù Cristo e del poverello Francesco. Amen.

Nessun commento:

Posta un commento