lunedì 28 novembre 2016

I santi Antonio di Padova e Giacomo della Marca in un trittico di Tuccio di Andria (secc. XV-XVI)

Tuccio di Andria, Trittico di Santa Caterina Alessandria, Sant'Antonio da Padova
e San Giacomo della Marca,
fine XV-inizi XVI sec.

tempera su tavola
scomparto di sinistra 139x49; scomparto centrale 144x53; scomparto di destra 140x53 cm cm

Bari, Pinacoteca provinciale

La Pinacoteca provinciale di Bari "Corrado Giaquinto" custodisce un trittico di Tuccio di Andria, pittore di origini pugliese attivo negli ultimi vent'anni del XV sec., realizzato per la Chiesa di Santa Maria Vetere di Andria. Lo scomparto centrale raffigura sant'Antonio di Padova col giglio e il libro, mentre in quelli laterali sono rappresentati santa Caterina d'Alessandria e san Giacomo della Marca col committente. La figura di san Giacomo della Marca è caratterizzata dall'ampolla col sangue che, sulla scorta dell'agiografia di fra Venanzio da Fabriano, allude alla disputa con i Domenicani riguardo alla natura divina del sangue di Cristo.

A laude di Gesù Cristo e del poverello Francesco. Amen.

Nessun commento:

Posta un commento