venerdì 21 ottobre 2016

Sant'Antonio in una Pietà di Carlo Ceresa (1628) nella Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo in Fuipiano al Brembo di San Giovanni Bianco

Carlo Ceresa, Pietà con i santi Rocco, Pietro apostolo,
Antonio di Padova e Sebastiano
, 1628

olio su tela, 280x195 cm
Fuipiano al Brembo di S. Giovanni Bianco, Chiesa dei Santo Filippo e Giacomo
Nella Chiesa parrocchiale dei Santi Filippo e Giacomo in Fuipiano al Brembo di San Giovanni Bianco (Bergamo), si conserva una tela di Carlo Ceresa del 1628 con una Pietà tra i santi Rocco, Pietro apostolo, Antonio di Padova e Sebastiano. Il dipinto è così descritto nella pagina dedicata alle opere di quel Comune dell'elaborato multimediale "Ceresa Sacro in Val Brembana" realizzato in occasione del IV Centenario della nascita del pittore, pubblicato sul Sito www.valbrembanaweb.com:
È la prima opera datata del Ceresa; i “due lucidi ritratti in primo piano“ denotano la sua vocazione per la ritrattistica. Il dipinto è stato allungato e allargato (in origine era cm 210x150). Da sinistra a destra sono rappresentati San Rocco con il cagnolino e la piaga sulla coscia, San Pietro con le chiavi, la Vergine che regge il Cristo morto (rilettura del Goltzius), Sant’Antonio di Padova e San Sebastiano; in basso, al centro, lo stemma degli offerenti.
A laude di Gesù Cristo e del poverello Francesco. Amen. 

Nessun commento:

Posta un commento