venerdì 21 ottobre 2016

Sant'Antonio di Padova in una tela di Carlo Ceresa (sec. XVII) nella Chiesa di San Giacomo in Baresi di Roncobello

Carlo Ceresa, San Giovanni Battista fra i santi
Antonio di Padova e Carlo Borromeo
, sec. XVII

olio su tela, 170x111 cm
Baresi di Roncobello, Chiesa di S. Giacomo
Nella Chiesa parrocchiale di San Giacomo in Baresi di Roncobello (Bergamo), si conserva una tela presumibilmente della metà del sec. XVII attribuita a Carlo Ceresa raffigurante san Giovanni Battista tra i santi Antonio di Padova e Carlo Borromeo.
L'opera è così descritta nella pagina dedicata alle opere di quel Comune dell'elaborato multimediale "Ceresa Sacro in Val Brembana" realizzato in occasione del IV Centenario della nascita del pittore, pubblicato sul Sito www.valbrembanaweb.com:
In primo piano un angioletto mostra il simbolico giglio di Sant’Antonio di Padova che è rappresentato alle sue spalle con il Bambino Gesù che gli porta la mano al mento per mostrargli San Carlo genuflesso davanti a loro. Tra i due Santi emerge maestosa la figura di Giovanni Battista con croce e cartiglio.
A laude di Gesù Cristo e del poverello Francesco. Amen. 

Nessun commento:

Posta un commento