venerdì 28 ottobre 2016

San Francesco insieme agli altri santi protettori di Bologna nella "Pala della Peste" di Guido Reni (1631-1632)

Guido Reni, Pala della Peste, 1631-1632 
olio su seta, 382x242 cm
Bologna, Pinacoteca Nazionale
La Pinacoteca Nazionale di Bologna custodisce una tela del 1631-1632 dipinta del pittore felsineo Guido Reni (1575-1642), raffigurante la Madonna col Bambino in gloria e i Santi Protettori di Bologna Petronio, Francesco, Ignazio, Francesco Saverio, Procolo e Floriano, detta "Pala della Peste" (o "del Voto") così presentata nella scheda del Sito della Pinacoteca bolognese:
Il reggimento della città commissionò all'artista quest'opera in ringraziamento alla Vergine per la liberazione di Bologna dalla terribile peste del 1630.Nacque in origine come stendardo che ogni anno veniva portato in solenne processione dal Palazzo Pubblico alla chiesa di San Domenico.
A laude di Gesù Cristo e del poverello Francesco.

Nessun commento:

Posta un commento