martedì 25 ottobre 2016

La vittoria di san Francesco sulle tentazioni nella decima Cappella del Sacro Monte di orta

Vittoria di san Francesco sulle tentazioni
statue di Dionigi Bussola
affreschi di Carlo Francesco e Giuseppe Nuvolone (1660-1665)
statue in terracotta policroma
Orta San Giulio, Sacro Monte di Orta, cappella X
La decima Cappella del Sacro Monte di Orta, un percorso devozionale costituito da venti cappelle affrescate, completate da gruppi statuari di grandezza naturale in terracotta che illustrano la vita di san Francesco, è dedicata alla vittoria del Santo sulle tentazioni. 
Così la presentazione della Cappella nella tabella riprodotta nella pagina del Sito sacromonteorta.com (per approfondire puoi vedere anche qui):
Costruita tra gli anni 1640-1650. Tutte le statue sono tradizionalmente attribuite allo scultore Dionigi Bussola. Gli affreschi sono dei fratelli Carlo Francesco e Giuseppe Nuvolone 1660-1665 [...]. Francesco, sensibile e passionale più si conforma a Cristo, più è tentato all'antico avversario che chiamiamo Satana-Demonio. Gli affreschi presentano alcune tentazioni, che Francesco supera ricorrendo all'aiuto della "Donna", degli angeli, e mediante atti penitenziali, come il buttarsi nudo tra le spine o nella neve.
A laude di Gesù Cristo e del poverello Francesco. Amen.

Nessun commento:

Posta un commento